L'ultimo atto di un lungo e grande abbraccio andrà in scena questa mattina all'interno della Basilica di Santa Croce a Firenze. A partire dalle ore 10 verranno celebrati i funerali di Davide Astori a cui verrà dato l'ultimo saluto da parte di tutti i tifosi della Fiorentina e non solo. Il comune di Firenze ha proclamato per oggi il lutto cittadino. Calciomercato.com sarà presente con il nostro inviato Giacomo Brunetti.

12:29 LA BARA LASCIA LA CHIESA

12.20 IMPRESSIONANTI I CORI PER ASTORI -
All'uscita della bara dalla Chiesa l'intera piazza ha intonato prima l'inno della Fiorentina e poi numerosi cori pro Astori.



12.10 LA FIORENTINA LASCIA LA CHIESA - La squadra della Fiorentina abbandona la chiesa. Poi i vari ospiti.

12.00 TERMINATA LA FUNZIONE - E' termina poco fa la funzione religiosa. Prosegue la sciarpata in piazza, sventolano bandiere e vessilli, e viene acceso anche qualche fumogeno. Sul sagrato della chiesa presenti anche alcuni sbandieratori in costume tipico.

11.55SCIARPATA DELL'INTERA PIAZZA DURANTE LE PAROLE DI BADELJ
11.55 LA LETTERA LETTA DA BADELJ - Questa la lettera letta da Milan Badelj, in lacrime, in ricordo di Astori: "Davide, tu sei semplice, diretto, pragmatico. Col tuo sguardo profondo riesce a entrare dentro lo sguardo delle persone e a rimanerci. Tu non sei come tutti gli altri. Sei riuscito a parlare con tutti noi, a indicarci la strada, hai sempre parlato col cuore. Hai incitato i più giovani e bacchettato i più vecchi, ha il dono della lingua universale del cuore, dono di pochi eletti. Tua mamma, tuo papà devono sapere che non hanno sbagliato una virgola con te. Se sei così, è perché te lo hanno trasmesso. Sei il figlio e fratello che ognuno vorrebbe avere, sei il miglior compagno di squadra che un ragazzo possa sognare di avere quando inizia questo bellissimo gioco. Come possiamo dimenticare le tue risate, il tuo modo di scherzare. Tu, designer di fama mondiale, calciatore nel tempo libero come ti amavi definire. In realtà, tu sei il calcio, quello puro dei bambini. Il nostro pensiero va a mamma, papà, Bruno, Marco, Francesca e principessa Vittoria. Sarà compito di chi le sta accanto raccontarle che era Davide, un Uomo con la u maiuscola. Al mattino, nella stanza della fisioterapia, eri sempre tu ad accendere la luce. Ecco, tu per noi sei la luce. Grazie Davide".


11.50 LE PAROLE DEL FRATELLO DI ASTORI - Marco Astori il fratello di Davide prende parola: "Grazie a tutti di essere venuti, ci avete dimostrato quanto volevate bene al mio Davide. Non ci sono tante parole”. La piazza applaude.

11.35 FINITA L'OMELIA ORA I RINGRAZIAMENTI - E' finita poco fa l’omelia, ora i ricordi. Parlerà per primo Marco Astori, poi Milan Badelj.

10.35 INIZIA LA CERIMONIA - La bara ha fatto il suo ingresso all’interno della Basilica e può iniziare la cerimonia.

10.28 BOATO PER LA JUVENTUS - Arriva anche la Juventus, con un autentico boato da parte della piazza fiorentina. Presenti Allegri, Barzagli, Chiellini, Rugani, Marchisio, De Sciglio, Pjanic e Buffon che, commosso, ha ricambiato gli applausi della piazza.

10:22 ECCO IL NAPOLI - E' arrivato anche il Napoli con il terzino Christian Maggio e il ds Cristiano Giuntoli

10:20 PIAZZA GREMITA - Tra le sei e le settemila persone sono presenti in Piazza Santa Croce

10.20 UN MALORE IN CHIESA - Il carro funebre è ancora fermo in piazza e la cerimonia non ha ancora avuto inizio. Il ritardo è dovuto a un malore all’interno della chiesa

10.07 L'ARRIVO DELLA SALMA - Il carro funebre che ha trasportato la salma di Davide Astori è arrivato in Piazza Santa Corce. La piazza si tinge di viola. I fratelli accompagnano la salma.

10.00 PIAZZA AFFOLLATISSIMA 


09.59 DELLA VALLE E RENZI - Diego Della Valle, che non era ancora entrato all'interno della Basilica entra ora accompagnato dall'ex sindaco di Firenze, Matteo Renzi. Arrivato anche Damiano Tommasi


09.57 ALTRI ARRIVI - Ecco la delegazione della Lazio con Marchetti e Inzaghi già all'interno della chiesa. Arriva anche il cantante fiorentino Marco Masini. In piazza, intanto, spuntano le bandiere viola, così come sui palazzi.Arrivano anche le delegazioni di Sassuolo e Bologna: presenti, tra gli altri, Missiroli, Mirante e Destro.

09.55 LA SALMA AL FRANCHI - Il feretro di Davide è appena passato davanti al ‘Franchi’: mille persone ad attenderlo.

09.48 3000 TIFOSI - E' salito a 3000 il numero di tifosi presenti in piazza davanti alla Basilica Santa Croce.



09.46 LA FIGC - Arrivati in chiesa anche il commissario della FIGC Malagò, il sub-commissario Costacurta e il neo ct dell'Italia, Gigi Di Biagio.

09.45 RIECCO VENTURA - Alla Basilica di Santa Croce sono arrivati anche l'ex ct dell'Italia, Giampiero Ventura.
09.44 L'EX ILICIC - Arrivate anche delegazioni di Cremonese e Atalanta: c’è l’ex compagno Ilicic insieme a Masiello, Petagna e Mancini. C'è anche l'Empoli con la delegazione comandata dal Presidente Fabrizio Corsi​

09.43 GLI INZAGHI - I fratelli Filippo e Simone Inzaghi (allenatori di Venezia e Lazio rispettivamente) sono arrivati insieme e stanno entrando nella Basilica

09.40 ARRIVA L'INTER - arriva la delegazione dell'Inter. Gli ex-Fiorentina Borja Valero e Vecino accolti fra gli applausi dalla piazza

09:40 DELEGAZIONI DI SERIE A - Entrano in chiesa ulteriori dirigenti: delegazioni di Sassuolo, Torino e altre società, tra cui il Venezia

09:35 1000 PERSONE AL FRANCHI - Allo stadio, intanto, un migliaio di persone attende il feretro, che si fermerà per un simbolico saluto davanti al ‘muro’ di messaggi, sciarpe e ricordi sulla cancellata del ‘Franchi’

09.34 IL SINDACO DI FIRENZE IN CHIESA - Arrivato il Sindaco di Firenze, Dario Nardella, che ha salutato tutti i presenti.

09.33 TOTTI E LA DELEGAZIONE DELLA ROMA - Accolto da un grande applauso, come gli altri ospiti, anche Francesco Totti. Insieme a lui la delegazione della Roma, composta da Stephan El Sharaawy, Lorenzo Pellegrini, Radja Nainggolan e il dg Mauro Baldissoni

9.29 ECCO FRANCESCA - Arrivata la compagna di Astori, Francesca Fioretti.

9.25 1500 TIFOSI IN PIAZZA - Oltre 1.500 persone sono presenti nella piazza antistante la Basilica di Santa Croce. Ieri, in visita alla camera ardente presso Coverciano, circa 14.000 presenti.

09.20 C'E' ANDREA DELLA VALLE - Arrivato il presidente della Fiorentina Andrea Della Valle: applausi della piazza.

09.17 PRESENTI TANTI NAZIONALI AZZURRI - Bernardeschi e Florenzi insieme a Perin e altri ragazzi delle giovanili della Fiorentina stanno entrando nella Basilica

09.15 ARRIVATA LA FIORENTINA 

09.06 MESSAGGI DI AFFETTO - “Lo striscione che hai tanto amato ora avvolga la tua anima e insieme a Luciana vi accompagni nella trasferta più lunga. Ciao eterno leone della Fiesole”, recita un messaggio sulle transenne

09:04  L'ARRIVO DI DELLA VALLE - È entrato in chiesa il proprietario della Fiorentina, Diego Della Valle.

09.00 CRESCE IL NUMERO DI TIFOSI IN PIAZZA

08:55 ALTRI PRESENTI - Arrivati l’ex viola Frey, l’ex compagno al Cagliari Agazzi, il DS Giaretta e alcuni membri dello staff della Fiorentina

08.47 PORTE APERTE - È stata aperta la Basilica: entrato da pochi secondo Enrico Chiesa. Nel frattempo, ha occupato la chiesa anche il Gonfalone di Firenze.

08.44 ARRIVATO SALICA - E' arrivato in Chiesa il vice-Presidente della Fiorentina, l’ing. Gino Salica è il primo rappresentate della Fiorentina.

08:35 L'OMAGGIO DEI CLUB DI SERIE A - Varie corone disposte ai lati del sagrato: Juventus, Ascoli, Sassuolo e altre squadre hanno reso omaggio ad Astori con composizioni floreali



08:30 LA PIAZZA SI RIEMPIE - Già un centinaio di tifosi stanno occupando le prime file della piazza allestita. All’interno potranno entrare solamente familiari o conoscenti

08.15 SOLO FAMILIARI E AMICI IN CHIESA - Come comunicato dalla Fiorentina attraverso un comunicato ufficiale, nonostante le manifestazioni di grande affetto, all'interno della Basilica potranno entrare soltanto famigliari amici e autorità. I tifosi stazioneranno all'esterno della piazza.

08.00 LA SALMA PASSERA' DAL FRANCHI - La salma di Davide Astori passerà davanti allo stadio Franchi prima dei funerali. Sarà un modo per salutare il capitano per i tanti tifosi che non potranno partecipare alla cerimonia funebre. La sosta avverrà davanti alla cancellata che è stata colorata negli ultimi giorni da sciarpe messaggi e fiori dedicate ad Astori.