Ecco il primo atto degli ottavi di Europa League. Si inizia alle 19 con quattro match, si prosegue alle 21.05 con altre quattro gare. Oltre al Milan, impegnato con l'Arsenal nel match di San Siro, altre due big iniziano il loro cammino in casa: l'Atletico Madrid, favorita numero 1 per la vittoria finale, batte 3-0 la Lokomotiv Mosca, fucilata di Saul e ai gol di Diego Costa e Koke; il Borussia Dortmund, carnefice dell'Atalanta ai sedicesimi, cade clamorosamente in casa contro l'RB Salisburgo. Chiude il programma delle 19 l'altra squadra russa, il CSKA Mosca, che ospita il Lione: non gli attaccanti, è il centrale Marcelo a regalare il successo ai francesi. 

LE GARE DELLE 21 - Alle 21, invece, oltre a Lazio-Dinamo Kiev, il Marsiglia di Rudi Garcia vince 3-1 con l'Atlhetic Bilbao del bomber Aduriz, a segno inutilmente su rigore: decidono la doppietta dell'ex Milan e Genoa Ocampos e il gol di Payet; l'RB Lipsia, che ha eliminato il Napoli di Sarri rischiando la beffa nei minuti finali del ritorno, sconfigge 2-1 Roberto Mancini e il suo Zenit San Pietroburgo: segnano Bruma e Werner, accorcia l'italiano Criscito con un gran gol su punizione, a cui segue una commovente esultanza dedicata ad Astori. Infine, Sporting Libona-Viktoria Plzen, 2-0 con doppietta di Montero.