Il centravanti del Foggia Fabio Mazzeo ha parlato in conferenza stampa dei suoi 11 gol stagionali e del momento della squadra: “Erano anni che speravo di arrivare in doppia cifra in Serie B e si tratta di una soddisfazione importante a livello personale, devo ringraziare i compagni che mi mettono in condizione di fare gol. Con il 3-5-2 noi attaccanti siamo utilizzati di più in fase di finalizzazione e questo tende a volte a tenerci fuori dal gioco, ma mi piace questo ruolo e mi trovo benissimo. Io e Nicastro ci muoviamo molto per permettere ai centrocampisti di inserirsi e formiamo una buona coppia lì davanti. Perugia? Ho un bellissimo ricordo della piazza, è stata la mia prima esperienza lontano da casa e poi ci sono tornato quando ero più maturo vincendo un campionato dopo una grande annata. Ora stanno ritrovando l'equilibrio che avevano perso nella fase centrale del campionato con un gioco che tende a puntare sulle due punte che sono molto forti.

Durante la sosta abbiamo lavorato e ci siamo allenati. Il Perugia ha rigiocato e forse avranno anche meno tempo per recuperare, mi auguro che non cambi nulla per noi. Sarà una gara in cui entrambe le squadre andranno alla caccia dei tre punti. Empoli? Forse si sarebbe potuta trovare un'altra data per il recupero, ma è la Lega a decidere e noi ci faremo trovare pronti”.